Mushroom

Mushroom è un proiettore che è stato pensato in due diverse conformazioni: da un lato è stata progettata una linea per binario, dall’altro lato ne è stata sviluppata una per parete e soffitto.
Di forma circolare e realizzato in allumino, il Mushroom, sia nella versione da soffitto/da parete, sia su binario, è disponibile in tre diverse misure (medium, small e mini). Il proiettore è elettrificato a bassa tensione e, tra le sue caratteristiche peculiari, spiccano: la dimmerabilità, la possibilità di scomparire a soffitto, di restare a sospensione o a filo cartongesso.
Il prodotto è orientabile e può essere installato con una base di supporto di diverse dimensioni oppure, nella versione su binario, tramite un supporto calamitato in PVC.
Esso permette di richiamare una componente emozionale nell’illuminazione: il mutamento dello scopo della luce all’interno dell’abitazione è paragonabile al movimento proprio di un progetto o di un’idea. Mushroom binario, con la sua flessibilità d’uso si adatta bene al cambiamento e alla valorizzazione delle esigenze riguardo la necessità di modificare l’oggetto o lo spazio della casa sul quale focalizzare l’attenzione.
Grazie al design arrotondato e al suo stile pulito che si compone di ottiche, potenze e dimensioni differenziate, Mushroom si pone l’obiettivo di rafforzare, con delicata ma decisa intensità, un elemento e di elevare l’altezza e il rilievo di una parte ben precisa dell’ambiente circostante. Tutto ciò avviene tramite la concentrazione dell’attenzione sui particolari che l’occhio deve poter ammirare.